Comunicazioni Elettriche

Written By: leoneme

la-dispensa

  • Prima parte:

    • Campionamento: Campionamento naturale, Campionamento ideale, Campionamento PAM, Sample & Hold.
    • Filtro anti-aliasing
    • Quantizzazione: Errore quadratico medio, passo di quantizzazione, Accuratezza, Processo di quantizzazione, Errore di quantizzazione, Rapporto S/N, Legge dei 6 dB, Rapporto S/N di quantizzazione con rumore di canale
    • Quantizzazione non uniforme: Look-up Table
    • Bit Rate
    • Banda del canale
    • Simbol Rate – Baud Rate
    • Riscontri pratici: Funzionamento Modem
    • Quantizzazione vettoriale
    • Funzione di distribuzione del 1° ordine del processo
    • Funzione densità di probabilità
    • Funzione di distribuzione del 2° ordine 
    • Funzione densità di probabilità del 2° ordine
    • Funzione Valor medio del segnale aleatorio
    • Funzione di autocorrelazione
    • Stazionarietà in senso lato di un processo
    • Teorema di Wiener-Khintchine
    • Processi Ergodici:  Definizione di processo ergodico in valore medio, definizione di processo ergodico in autocorrelazione, definizione di p.e. in senso lato.
    • Densità spettrale di potenza di un segnale PAM: Spettro di potenza di una PAM
    • Formula di Poisson con simboli indipendenti ad identità distribuite
    • Potenza totale normalizzata
    • Codici di linea: Efficenza spettrale, Codifica NRZ Unipolare, Codifica NRZ Polare, Codifica RZ polare, Codifica RZ-AMI, Codifica NRZ Manchester.
    • Diagramma ad occhio
    • Sincronizzazione: Primo sistema, Secondo sistema, Terzo sistema, Sincronizzazione con filtro quadratore e comparatore, sincronizzazione Early late, Scrambler.

N.B.: A questa parte manca il capitolo “Canali di Comunicazione” demo dispensa

________________________________________________________________

  • Seconda parte:

    • Interferenza InterSimbolo (ISI)
    • Cosa fare per non avere ISI: Filtro di Nyquist, Filtro a coseno rialzato, Fattore di Roll-off, Banda del filtro a coseno rialzato
    • Equalizzatori: Tapped delay filter
    • Entropia
    • Teorema fondamentale della codifica di sorgente
    • Lunghezza media di codice 
    • Codice di Huffman: Condizione del prefisso, Svantaggi del codice di Huffman
    • Metodi di compressione alternativi: Algoritmo di compressoine Run-Lenght, Lempel-Ziv, Lempel-Ziv-Welch.
    • Ricevitore in banda base
    • Rumore
    • Rumore AWGN
    • Espressione dello spettro di potenza del rumore AWGN: Modellizzazione del  rumore termico, Potenza di rumore al ricevitore
    • Bit Error Rate (BER) : Criterio di Massima probabilità a posteriori (MAP), Criterio di massima verosimiglianza.
    • Criterio di confronto con soglia
    • Funzione Q(z): Analisi della funzione Q(z), Casi tipici di BER.
    • Filtro Ideale
    • Filtro reale di tipo RC
    • Filtro accoppiato: Riepilogo filtro accoppiato
    • Filtro a correlatore
    • Filtro accoppiato integratore 
    • Filtro accoppiato digitale
    • Filtro accoppiato e filtro di Nyquist
    • Ber ed i rigeneratori
    • Ber e gli amplificatori digitali 

demo dispensa

 

________________________________________________________________

  • Terza parte:

    • Inviluppo complesso: Dimostrazione relazioni, Applicazione reale, Calcolo potenza e PSD.
    • Modulazioni analogiche
    • Modulatore universale
    • Modulazione di Ampiezza: Osservazione sulle δ di dirac nella modulazione AM, Efficienza di trasmissione.
    • Rivelatore di inviluppo: Scelta parametro τ nel rivelatore di inviluppo, Indice di modulazione a.
    • Blocco di condizionamento
    • Modulatore a legge quadratica 
    • Modulatore Switching
    • Modulazione DSB-SC: Demodulatore sincrono o coerente, Demodulatore universale (a canale reale), PLL- Phase Locked Loop, Anello di Costas, Mixer Bilanciato, Modulatore ad anello.
    • Modulazione VSB
    • Modulazione SSB
    • Modulazione PM: Spettro del segnale e suo inviluppo complesso, Esempio di composizione S(f), Banda del segnale PM, Modulatore Armstrong.
    • Modulazione FM: Potenza e banda, Calcolo del β(fm), Demodulatore FM, Filtro di Travis, Demodulatore Supereterodina, Radio FM Stereo.

N.B.: a questa parte manca il capitolo dellademo dispensa
multiplazione TDM FDM CDM

________________________________________________________________

  • Quarta Parte:

    • Analisi S/N in banda base
    • Caso DSB-SC in demodulatore sincrono
    • Caso SSB in demodulatore sincrono 
    • Caso AM-Convenzionale in demodulatore sincrono
    • Caso AM-Convenzionale con rivelatore di inviluppo
    • Caso modulazione PM
    • Caso modulazione FM: Filtri di Pre-enfasi e De-enfasi.
    • Segnale Rumore di soglia.
    • Caratteristiche ASK, PSK, FSK: Modulazione ASK, Modulazione PSK, Modulazione FSK.
    • Schema Modulatori: Modulatore universale, DDS (Sintesi digitale diretta)
    • Schema Demodulatori digitali
    • Teorema di Gram-Schmidt: Procedura di Gram-Schmidt, Costellazione di un set di segnali.
    • Modulatori digitali
    • Modulazione ASK : Schema demodulatore ottimo, Calcolo della Probabilità d’errore, Determinazione della costellazione ASK, Calcolo Pe per 2-ASK, M-ASK, Calcolo della Pe in funzione dell’energia, Calcolo della Pe in ASK-Bipolare, Calcolo della banda, Comportamento della Pe all’aumentare di M.
    • Modulazione PSK: Caratteristiche generali, Costellazione, Pe, Comportamento Pe all’aumentare di M.
    • Modulazione QAM: Caratteristiche generali, Calcolo della Pe.
    • Modulazione FSK: Caratteristiche generali, Demodulatore FSK (caso coerente e caso non coerente), Modulazione MSK, GMSK, Costellazione, Calcolo Pe, Comportamento Pe all’aumentare di M, Calcolo dell’efficenza spettrale.
    • Modulazioni digitali non coerenti: DPSK, Pe in DPSK, Modulazione digitale non coerente ASK.
    • Teorema di Shanno Hartley
    • Limite di Shannon
    • Curva limite
    • differenza tra BER e Pe
    • BER in caso di FSK
    • Codifica di Canale

demo dispensa

_________________________________

esercizi svolti

Compito di Giugno 2004

Gli argomenti trattati per ciascun esercizio sono:

acrobat-150x150

  1. Bitrate, Entropia, Huffman, Codifica Manchester, Potenza del segnale
  2. Rapporto S/N, Bitrate in PCM.
  3. Sistema RZ Unipolare, Filtro Accoppiato, Soglia ottima, BER.
  4. Moodulazione d’angolo, Frequenza portante, Spettro di potenza inviluppo complesso, Potenza del segnale, Rapporto S/N, indice di modulazione

________________________________________________________________

Compito di Giugno 2005

Gli argomenti trattati per ciascun esercizio sono:

  1. acrobat-150x150Entropia in codifica PCM, Banda minima, Codifica di Huffman, densità spettrale in RZ bipolare non AMI, Banda al 1° nullo e potenza del segnale.
  2.  Antenne, Altezza di una torre, Potenza del segnale, Numero ripetitori.
  3. Ricevitore in banda base,  Risposta all’impulso filtro di ricezione, BER, Fattore di roll-off filtro a coseno rialzato.
  4. Modulazione FM e AM convenzionale, calcolo indice di modulazione, frequenza, Espressione analitica, Rapporto S/N.
  5. Modulazione 16-PSK, Calcolo massima Bitrate, BER, T. Shannon Hartley

________________________________________________________________

Compito di Marzo 2006

Gli argomenti trattati per ciascun esercizio sono:

  1. acrobat-150x150Calcolo Entropia, Codice di Huffman, Densità spettrale segnale RZ multilivello, Potenza.
  2. Banda minima, Massima frequenza di taglio filtro anti-aliasing, Rapporto S/N, PAM, valori ottimi di quantizzazione, fattore di roll-off.
  3. Ricevitore in banda base, Risposta in frequenza filtro RC, BER.
  4. Modulazione DSB-SC, Frequenza portante, Spettro di potenza, Rapporto S/N.
  5.  Sistema M-ASK, Massima Bitrate, Massima Ampiezza del segnale, T.Shannon Hartley, Schema Demodulatore.

________________________________________________________________

Compito di Giugno 2006

Gli argomenti trattati per ciascun esercizio sono:

  1. acrobat-150x150Calcolo Entropia, Banda minima, Codice di Huffman, Bitrate, Densità spettrale del segnale in codice RZ bipolare, Banda al primo nullo.
  2. Antenne, Calcolo altezza torre, Potenza ricevuta, Calcolo minimo numero ripetitori.
  3. Ricevitore in banda base, Risposta all’impulso, BER, Fattore di roll-off filtro a coseno rialzato.
  4. Modulazione FM, Indice di modulazione, Espressione analitica del segnale, Rapporto S/N.
  5. Modulazione QPSK, Bitrate massima, BER, Ampiezza minima del segnale, T. Shannon Hartley.

________________________________________________________________

Compito di Dicembre 2006

Gli argomenti trattati per ciascun esercizio sono:

  1. acrobat-150x150Calcolo Entropia della sorgente, Codice di Huffman, Densita spettrale del segnale, Banda al primo nullo.
  2. Modulatore DSB, Frequenza oscillatore locale, Densità spettrale di potenza, Demodulatore.
  3. Ricevitore in banda base, Risposta in frequenza Filtro RC, BER, Probabilità di errore.
  4. Modulazione AM Convenzionale, Massimo indice di modulazione, Densità spettrale di potenza, Potenza del segnale, Rapporto S/N.
  5. Modulazione BFSK, BER, Ampiezza del segnale, Frequenza, T. Shannon Hartley

________________________________________________________________

Compito di Gennaio 2007

Gli argomenti trattati per ciascun esercizio sono:

  1. acrobat-150x150Entropia, Bitrate, Codice di Huffman, Densità spettrale segnale NRZ bipolare, Banda al primo nullo.
  2. Minima banda in segnale PCM, Massima frequenza di taglio filtro anti-aliasing, Livelli PAM, Fattore di roll-off coseno rialzato.
  3. Risposta all’impulso filtro accoppiato, Rapporto S/N, Schema del ricevitore.
  4. Modulazione PM FM, Schema del demodulatore, Frequenza portante, Espressione analitica del segnale, Rapporto S/N, Risposta in frequenza filtro BPF.
  5. Modulazione 4-FSK, BER, Ampiezza del segnale, Frequenze, T.Shannon Hartley, Schema del demodulatore.

_________________________________

dalla-biblioteca

fondamenti telecomunicazioniTitolo: “Fondamenti di telecomunicazioni
Autore: Leon W., Couch
Edizione: Apogeo

_________________________________

link uti

uni

Pagina del Professore della materia:
Prof.  G.Campobello

_________________________________

torna allindicetorna home